3 IDEE DI MORRICONE CHE DIMOSTRANO CHE ERA UN GENIO
847,835
Mark The Hammer / Marco Arata
Reddit
♫ SUBSCRIBE! ♫
Ennio Morricone era indubbiamente una leggenda.. e con questo modesto video, prendo 3 delle sue migliaia, antologiche idee per dimostrarlo: si parla di red dead redemption, della trilogia del dollaro di Sergio Leone e di quella del tempo, ma anche di Se Telefonando di Mina e altre colonne sonore.
TUTTI I VIDEO DI QUESTA SERIE: www.youtube.com/playlist?list...
SPEDISCIMI COSE A:
MARCO ARATA
c/o Karmadillo Studio
Via Gabrio Casati, 25
20037 Paderno Dugnano (MI)
-------STRUMENTAZIONE-------
ELECTRIC GUITAR - Fender Stratocaster American
amzn.to/1PwtiS3
CAMERA - Panasonic G7 14-42 mm
amzn.to/1KlObaI
MIC - Rode NT-1
amzn.to/3lU7P8w
KEYBOARD - Arturia Keylab 49
amzn.to/3grtUtV
KEYBOARD - Arturia Keylab 88
amzn.to/3qGhIdi
-------ALTRI VIDEO-------
COME CREARE UNA CANZONE SENZA ALCUN TALENTO: www.youtube.com/playlist?list...
ALTRI VIDEO MUSICALI INCAZZOSI: www.youtube.com/playlist?list...
-------SOCIAL LINKS-------
FACEBOOK: facebook.com/markthehammer86
ENG CHANNEL: www.youtube.com/hammerthemark
INSTAGRAM: markthehammer86
-------MP3s-------
APPLE MUSIC: goo.gl/FdTJeh
SPOTIFY: goo.gl/NznvSi
---------------------
(C) 2020, Mark The Hammer.

Commenti: 1 910
  • Massimiliano Manieri
    Massimiliano Manieri

    Nella musica di Morricone, tutto il legame intrinseco con mio padre, andato via più di vent'anni fa. Quando mi reco a visitare le sue spoglie mortali (e non accade spesso) non porto mai fiori, ma poso il cellulare sulla sua lapide, ed avvio le note di C'ERA UNA VOLTA IL WEST, così mi metto poco distante, per piangere non visto, come e più di un fesso. Ed assisto alla magia di un camposanto violato da una musica superba, invincibile, che tocca corde impossibili. Questo avrebbe voluto mio padre, e questo io gli dono. Nessun fiore, per quanto splendido, può questo, o forse in Ennio, vi sono tutti i fiori del Creato... ❤️

    • Emilio Antonelli
      Emilio Antonelli

      Bellissimo il dono che fai a tuo padre, mi hai fatto commuovere.

    • me stessa
      me stessa

      @giovanni benedetto 🙏♥️

    • giovanni benedetto
      giovanni benedetto

      Tanto rispetto e affetto per te

    • me stessa
      me stessa

      E anche oggi si piange... anche mio padre mi ha insegnato ad apprezzare la musica di Morricone e quando ascolto i suoi 33 o 45 giri inizio a piangere ora che non c'è piu...

    • biri3d
      biri3d

      Beh, che dire... Grazie!

  • Emanuele Spizzo
    Emanuele Spizzo

    Ciao Mark io sono un musicista uscito dal conservatorio e diplomato in tromba come il Maestro Morricone... tra i tanti contatti e ganci che hanno i musicisti sono riuscito a fare nel 2017 un concorso per entrare di ruolo nella sua orchestra per quello che sarebbe stato il suo ultimo tuor europeo. Sapevo che i musicisti li selezionava con estrema cura. Quel giorno in giuria non c'era lui, arrivó più tardi nella giornata. Come mi aspettavo all'audizione il posto venne assegnato a musicisti più esperti e sicuramente più dotati di me. Alla fine della giornata Morricone in persona arrivò in teatro dove si teneva l'audizione salutò i prescelti e girandosi verso la platea ( composta da noi scartati e qualche parente) disse: vi ringrazio caramente per esser stati qui e non angosciatevi per non essere stati selezionati, non vi abbattete. Continuate a sognare guardando lontano!" E ci raccontò della sua esperienza a Hollywood dove prese il lancio partendo da dei fallimenti precedenti...Fu una esperienza che custodisco gelosamente nel cuore e che mi accompagnerà sempre. È stato per me e per tutti un gran maestro e fonte di ammirazione!

    • francesco_jsb
      francesco_jsb

      @Emanuele Spizzo Trovato questo video adesso (feb 22), appena visto al cinema "Ennio" di Tornatore, ho scoperto che lui, invece di chiamarsi (e chiamarvi) "trombettista" usava il termine più antico di "trombista"

    • Giovanni Savino
      Giovanni Savino

      Grande Emanuele, continua così.

    • Davide Cosciani
      Davide Cosciani

      Una testimonianza diretta preziosissima! Grazie per la condivisione!

    • igino1961
      igino1961

      Io stono anche quando citofono

    • Alberto De Angelis
      Alberto De Angelis

      @Fantasilalnd68-OnlyCover mi correggo, flicorno contralto, detto Genis, in Mib. Strumento particolare, suono morbido, fa da sottofondo nelle bande.

  • blackbird .ghp
    blackbird .ghp

    Io sono stato a vederlo a Firenze, quella volta in cui il maestro si senti male durante il concerto... fu portato via in barella... e dopo un ora nessuno è dico nessuno in teatro si era alzato dalla sedia per andarsene, dopo quasi un ora e 30 minuti...il maestro riapparve... si proprio così. E come se fosse colpa sua...disse "scusate!! E grazie di avermi aspettato" è fini il suo concerto concedendo due bis...cosa mai fatta dal maestro! Ancora ho i brividi... al ricordo! Grazie Maestro.

    • Fabio De Bartoli
      Fabio De Bartoli

      Ed io ho i brividi a leggere il tuo commento, non avremo mai più un genio come Morricone

    • Ida Brunetta
      Ida Brunetta

      Anche io. Qualcuno precisò che il medico era contrario al proseguimento, ma ebbe paura del Maestro, lo lasciò continuare e nel pubblico restò un rispettoso silenzio

    • eletric tongue
      eletric tongue

      Questo episodio non lo conoscevo. Nel leggerlo mi ha fatto bene al cuore. Grazie -

    • Luca Rambaldi
      Luca Rambaldi

      IMMAGINO E SPERO CHE ALMENO IL PUBBLICO ABBIA INCORAGGIATO IL MAESTRO CON UN CALOROSO APPLAUSO,MENTRE ALLA FINE DEL CONCERTO AVREBBE DOVUTO FARE UN APPLAUSO DI UN'ORA E MEZZA...R.I.P. GRANDE MAESTRO ENNIO MORRICONE!!

    • Carmen M.
      Carmen M.

      è vero! c'era anche mio marito! 🤗

  • AllNaz
    AllNaz

    A mio parere Morricone è stato, è e sarà sempre una leggenda e più si andrà avanti negli anni più questa leggenda sarà sempre confermata e imposta.

  • emicasia
    emicasia

    I miei nonni vivevano nel suo palazzo (sulla collina Fleming a Roma), e mia madre mi raccontava che poteva sentirlo suonare, anche se flebilmente: praticamente gli faceva la colonna sonora live...!

    • emicasia
      emicasia

      @Alfonso F. sono una donna. E comunque semmai la cazzara era mia madre, quindi sempre femminile insomma. Va bene insultare il prossimo senza alcun motivo, ma almeno azzecchiamo il genere.

    • Alta Marea
      Alta Marea

      Che fortuna!

  • Manuel Orfei
    Manuel Orfei

    Mamma mia, saró anche del 2001, ma ringrazio mio padre per avermi culturato con Fellini, Sergio Leone, Bud Spencer e Terence Hill, e altre leggende

    • borbottante
      borbottante

      @maurizio rabita il digiuno è stato di 36 ore non 5 giorni

    • Francesco D'Arcangeli
      Francesco D'Arcangeli

      @maurizio rabita scena "buona la prima", ovvero girata una sola volta.

    • Francesco D'Arcangeli
      Francesco D'Arcangeli

      E poi leggi gente che dice "i film di Bud Spencer e Terence Hill i giovani non li conoscono" L'Artte è per tutte le età, bravo tuo padre.

    • Manuel Orfei
      Manuel Orfei

      johnny fox c’entra con la mia infanzia

    • maurizio rabita
      maurizio rabita

      I miei figli hanno 10 e 11 anni e i film di bud spencer li abbiamo guardati quasi tutti e lo chiamavamo trinità almeno 3 volte....loro, io di più.... La scena iniziale dove mangia i fagioli è una cosa incredibile. Pensate che Terence hill disse di non aver mangiato x 5 gg x girare quella scena dove poi ha mangiato tutti quei fagioli

  • William Limonta
    William Limonta

    Ciao Mark, io sono un giovane compositore di Bergamo e ho avuto la fortuna di ascoltare due volte il Maestro dal vivo. Era il 2015 la prima volta che andai al forum di Assago per un suo concerto con l'orchestra sinfonica della RAI. Ho ancora in mente le straordinarie vibrazioni che pervadevano i piccoli sedili di plastica della zona in cui ero seduto. L'ultima volta è stato due anni dopo, nel 2017: ricordo le lacrime, quel giorno, quando ho sentito, per la prima volta dal vivo , il tema de "La leggenda del pianista sull'oceano".. All'epoca non ero ancora conscio dell'audacia di quelle note pur nella loro modestissima semplicità. Ora che mastico di più le forme e l'armonia, non mi sento affatto fuori luogo nel definire Ennio Morricone il nuovo Giuseppe Verdi.

    • William Limonta
      William Limonta

      @Ensemble Locatelli ❤❤❤

    • Ensemble Locatelli
      Ensemble Locatelli

      Willy ♥️

  • Sol Invictus
    Sol Invictus

    Ecstasy of gold. Quando la sentii per la prima volta ebbi anche la prima esperienza di pelle d'oca, da piccinissimo. Ed è stata ricorrente negli anni, finché poi grazie a Internet non ho scoperto che canzone fosse, anni dopo averla sentita.

    • F. M.
      F. M.

      È sul mio cell. Quando l'ho sentita dal vivo stavo per piangere.

  • Roberto Sorarù
    Roberto Sorarù

    Credo che la scena finale del duello con il carillon di “per qualche dollaro in più” sia una delle più belle della storia del cinema. Ogni tanto me la riguardo. E la trovo perfetta in ogni cosa

  • Axel Reel
    Axel Reel

    Che dire... quando penso a Maestro Morricone mi viene sempre in mente "The Ecstasy of Gold"... legato ad una delle scene più belle, emozionanti ed epiche che il cinema possa mai offrire. Un Film che senza il contributo di Morricone non sarebbe stato lo stesso...... Cit. Ennio Morricone

  • Gcole
    Gcole

    Tra le molteplici emozioni che mi ha lasciato il maestro da amante del cinema e soprattutto di musica e da musicista, sono cresciuto con morricone perché mio padre quando ero molto piccolo, per farmi addormentare, mi canticchiava le note della pellicola " C'era una volta in America. Detto ciò, complimenti sempre Mark!

  • Nicolò Marnoni
    Nicolò Marnoni

    Da non musicista ho apprezzato, come sempre, il video. Sempre un pezzo avanti sei. Non sono un grande esperto ma ho sempre apprezzato Morricone per il suo estro creativo, l'essere genio vero. Non sono un conoscitore dell'ultima ora, neanche questo. Grazie per questo tributo.

  • Saverio Bianco
    Saverio Bianco

    Appassionato già da piccolo del Maestro Morricone, grazie a mio nonno che mi faceva vedere i western. Mi ricordo che le colonne sonore ti entravano dentro e da lì capivi che stava per succedere qualcosa. Immenso mancherà a tutti assolutamente.

  • Manlio B
    Manlio B

    il mio ricordo della musica di Morricone: avevo 16 anni, la mia "prima cotta", mi chiede di guardare "nuovo cinema paradiso" che in teoria doveva essere per me una scusa per "fare di tutto" meno che guardare il film... ricordo solo la quantità di lacrime che quelle note mi hanno portato in quel momento. La serata è finita con lei che mi consola ed io tristissimo a fissare il pavimento, ancora vibrante di emozioni per quella colonna sonora che mi ha tenuto attaccato ad un film meraviglioso. Da li in poi ho cercato tutti i film in cui il E. M. ha lavorato ed ancora adesso nel mio spotify porto con me tutte le sue, per me migliori, opere. lui è il META.

    • Luca Martin
      Luca Martin

      In parte il padre Ennio in parte il figlio.

    • Rosa Bianca
      Rosa Bianca

      Che carino! ❤️❤️

    • Tommaso
      Tommaso

      chiese*

    • Ester Bruno
      Ester Bruno

      #𝑹𝑰𝑷𝑴𝑨𝑬𝑺𝑻𝑹𝑶💖

    • Andy
      Andy

      Unica nota, il meraviglioso Tema d'amore è stato in realtà composto dal figlio di Morricone.

  • Livio Ferrari
    Livio Ferrari

    Ciao Mark, da sempre ascolto Morricone grazie a mio padre, fan sfegatato di film western e in particolare di quelli di Leone! Ma il momento più bello è stato al concerto dei Metallica a Udine, l'intro con "The ecstasy of Gold" mi ha fatto venire la pelle d'oca ...che torna ogni volta che la ascolto!

  • laura quaini
    laura quaini

    Morricone è un genio, una pietra miliare, un rivoluzionario mite. La sua musica ha accompagnato la mia vita, regalandomi emozioni e anche lacrime. Gli hai reso un bel tributo.

  • Alessio Lisi
    Alessio Lisi

    Bella retrospettiva. Complimenti: breve, sintetica e ricca di spunti interessanti. Complessivamente un'ottima realizzazione di livello culturale e divulgativo elevato.

  • Brus
    Brus

    Ciao! Questo è il primo video che vedo del tuo canale e sei stato bravissimo! Non sono un musicista e mi hai fatto apprezzare ancora più la sua genialità creativa! Vidi un suo concerto quasi 20 anni fa a Pesaro. Me lo porto addosso come un tatuaggio.

  • mekkiller
    mekkiller

    Un'altra genialata dell'accoppiata Morricone-Leone per me si trova nel film C'era una volta il West quando nelle scene iniziali avviene il massacro della famiglia McBain. A seguito degli spari il più piccolo della famiglia che si trovava in casa si precipita fuori a guardare cosa fosse successo, beh i passi sul pavimento di legno del bambino sono disposti a mò di introduzione di batteria per il riff di chitarra successivo della colonna sonora. Una cosa emozionantissima anche per la crudeltà della scena in sè.

    • Roberta Rossi
      Roberta Rossi

      @Johnny Mate a chi lo dici! Io la vidi da bambina e mi sciocco` davvero molto...fu un vero trauma. Ora che sono una donna riesco inserirla nel contesto giusto, però devo ammettere che a tutt'oggi mi schianta di brutto...

    • Maria Borreca
      Maria Borreca

      @mekkiller lla morte di Cheyenne.. Accompagnata fino all ultimo rantolo di vita.. Magistrale!

    • emmaluna silvestri
      emmaluna silvestri

      Come alla fine del buono il brutto e il cattivo, dove la battuta finale si fonde con la musica... mi sganasciai dal ridere...

    • Davide Franzoso
      Davide Franzoso

      @Nautilus parlo da profano & ignorante: la storia mi è piaciuta, recitazioneregiaecc pure, ma più che altro si era abituati a western dove ogni dieci minuti c'è gente che spara in giro due parole gente che spara ecc ripetere fino alla fine del film (un po' quello che oggi è Michael Bay), e penso che il problema sia nel confronto tra quello che si apettava la gente (perchè abituata così) e il film in questione...

  • zimone89
    zimone89

    vivrò per sempre col rimorso di non essere andato al suo ultimo concerto. Riconoscerei il suo "suono" tra milioni, "questo è Morricone". E' troppo riconoscibile, non puoi confonderlo. Ma......non mi sono MAI soffermato su quella che era la sua VERA genialità, che sei riuscito a condensare in 10 minuti di video. Cavolo, che Mostro!

  • arple ferrato
    arple ferrato

    Morricone così unico! E continuo a chiedermi se oltre a lui, in penombra, lavoravano anche altri collaboratori, ciascuno con una singola specializzazione. Insomma: non un unico genio Morricone ma un gruppo creativo che accanto a lui ha firmato una storia musicale davvero irripetibile, unica, senza tempo.

  • Dino Testini
    Dino Testini

    Come faremo senza le sue composizioni, un vuoto incolmabile. Per sempre grande, Maestro Morricone.

  • Ivan Ruffini
    Ivan Ruffini

    Ecco, ogni tanto mi rivedo il video di quando Clint Eastwood consegna l'Oscar alla carriera ad Ennio Morricone, ed il Maestro è visibilmente commosso e con la voce spezzata. Beh lui parla della sua personale "ricerca estetica nella musica", che non è mai terminata, che prosegue sempre insomma. E niente, capisci che hai di fronte un gigante... Ottimo video questo, complimenti.

  • MARIA DELLA FERA
    MARIA DELLA FERA

    Un film perde il 90% dell'impatto emotivo nei confronti dello spettatore se non ha un'ottima colonna sonora, fortuna che io ho sempre lavorato con Morricone... Luciano Salce

    • Nicola Dal Corso
      Nicola Dal Corso

      @Nikonisti Non è un paese per vecchi la colonna sonora ce l'ha (le musiche sono composte da Carter Burwell), che poi senza colonna sonora e senza musica sono due cose diverse (il qui sopra citato Gli Uccelli di Hitchcock usa gli effetti sonori, che fanno parte della colonna sonora), ma va beh. Ora, è possibile fare un film senza musiche? Sì, ovviamente dipende dal film. Però succede rarissimamente e solo nei casi in cui l'assenza della musica fa essa stessa da colonna sonora, tipo alcuni pezzi di 2001 Odissea nello Spazio, credo che gran parte della permanenza di Hanks sull'isola in Cast Away sia senza musiche. Cioè quando l'assenza di musica serve a sottolineare una cosa esattamente come fa con la musica, solitamente solitudine. Se tu guardi 2001 di Kubrick noti immediatamente la differenza di sensazione che ti dà la nave spaziale nello spazio con la musica e senza la musica. Il cinema è stato per lungo tempo senza voce, per lungo tempo senza colore, per lungo tempo senza CGI, effetti speciali, stunt, ecc... è stato anche senza movimenti di camera (l'inizio di 2001 Odissea nello spazio, quasi 3 minuti, è addirittura senza immagini). Ma non è mai stato senza musica, prima del cinema sonoro, c'erano i musicisti in sala, fin dal primissimo spettacolo dei Lumiere.

    • Francesco Dello Russo
      Francesco Dello Russo

      "Gli uccelli" non ha nessuna musica se non il verso degli uccelli appunto,ed e'un capolavoro

    • MARIA DELLA FERA
      MARIA DELLA FERA

      @Nikonisti io ho solo citato il leggendario Salce, non significa che io ne sia pienamente d'accordo

    • Rust Buck
      Rust Buck

      @Nikonisti Come diceva il buon vecchio Mies!

    • Aggelos
      Aggelos

      @Nikonisti va be ognuno ha i suoi gusti

  • Milan Fanas
    Milan Fanas

    Ho avuto la fortuna di vederlo da vicino quando si è esibito dalle mie parti. Mi ha sorpreso il fatto che si rifiutasse di parlare del suo rapporto con un altro grande compositore cinematografico, ossia Nino Rota. Sono sempre girate voci di una presunta invidia, ma non ha mai voluto fugarle trincerandosi dietro il no comment.

  • Pietro Carolla
    Pietro Carolla

    Al di là della estrema bontà dei tuoi video, la cosa che più mi piace è che pur non essendomi mai avvicinato ad uno strumento musicale apprezzo e seguo con estremo interesse il tuo canale. Complimenti e buon lavoro

  • Luigi Illiberi
    Luigi Illiberi

    Grande Mark.. sei veramente brillante e pieno di passione , grazie per ogni tuo video

  • Mauro Gussago
    Mauro Gussago

    Grazie per questo video: ho fatto parte della banda municipale per un decennio, ed uno dei nostri cavalli di battaglia era un medley delle colonne sonore più famose di Morricone. Allora ragazzino non potevo comprenderne la grandezza, ma ancora oggi certi "particolari" mi sorprendono. Grazie per avermeli fatti conoscere.

  • Alessio Solla
    Alessio Solla

    Se ci penso, sono convinto che sia stato un sogno ma invece era realtà! Morricone venne a Bari per un festival e ho avuto l'onore di intervistarlo..avevo le lacrime mentre parlava e mi ha accarezzato il viso dicendomi "tocco queste lacrime perché mi danno la forza e l'amore di continuare a sognare!" Unico vero amore!❤️

  • Riccardo veronesi
    Riccardo veronesi

    Ho visto il suo concerto diversi anni fa a Bologna, ho ancora i brividi

  • carlo bragatto
    carlo bragatto

    Grazie per le delucidazioni su questo grande uomo che ho sempre amato e stimato, fin da bambino ero affascinato da queste musiche che non sapevo chi fosse l'autore poiché negli anni 60 non vi erano molte informazioni dopo l'ho seguito e per quanto mi riguarda resta migliore al mondo

  • Claudio Oliviero
    Claudio Oliviero

    Grande Mark! Io ho pensato anche alla collaborazione che Morricone ha avuto con Alessandroni. Inserire il fischio umano come strumento musicale l'ho sempre trovato un'ulteriore conferma del suo genio.

  • Riccardo Pelli
    Riccardo Pelli

    Avrò già visto questo video 20 volte...sono stato a vederlo al suo ultimo concerto a Lucca, conosco quasi tutta la discografia, molte canzoni le so suonare...ma mi commuovo ogni volta a leggere commenti su come Morricone abbia aiutato con la sua musica e grazie Marco per questo video, esplicativo del genio di Morricone

  • barbara *
    barbara *

    Morricone è stato di grande ispirazione per me e sono perfettamente d'accordo nel definirlo un genio. Qualche anno fa mi è capitato di avere una seria crisi depressiva, per cui finivo per passare quasi tutto il giorno in casa. Mi capitava spesso di avere degli attacchi di panico e andavo in apnea senza accorgermene; per via di questo problema avevo dovuto abbandonare la mia scuola di musica e ciò mi ha fatto stare molto male. Le uniche cose che facevo continuamente stando a casa erano leggere, ascoltare musica e guardare film. Dopo un anno avevo praticamente devastato lo scaffale dei dvd, e poiché non mi andava di rivedere sempre gli stessi film, mi ero fatta prestare due dvd da mia madre: Nuovo Cinema Paradiso e La Leggenda Del Pianista Sull'Oceano. Già conoscevo Nuovo Cinema Paradiso e le colonne sonore sono sempre state in grado di essermi di conforto, ho amato quel film e ho amato la sua musica per anni. Rivederlo in quel brutto periodo mi è stato di grande conforto. Invece non conoscevo per niente La Leggenda Del Pianista Sull'Oceano. Purtroppo durante quel periodo non sono riuscita a vederlo perché il dvd era molto vecchio e non funzionava più. Qualche mese dopo, riprendendomi poco a poco dalla crisi depressiva, io e la mia famiglia siamo partiti per fare un viaggio on the road in California e per l'occasione mi ero scaricata sul cellulare due film da vedere in aereo. Uno di questi era per l'appunto La Leggenda Del Pianista Sull'Oceano. Da quando l'ho visto quella volta l'ho riguardato per tutta la vacanza, ogni volta che avevo anche un solo momento libero, anche per vedere una scena sola, e la musica è stata la cosa che ho amato di più. Non solo per il fatto che le colonne sonore di Morricone fossero spettacolari, ma anche perché erano inserite in una storia e un contesto perfetto, che a mio parere è ciò che rende quel film un capolavoro completo. Adesso dopo circa 4 anni ho ripreso a suonare il piano e a frequentare la scuola musicale e posso dire con assoluta certezza che la musica di Morricone mi ha spinto a riprendere e mi ha permesso di fare della musica uno strumento di vita. Da quando le mie condizioni sono migliorate, la musica è una delle cose che mi sta spingendo ad andare avanti e mi permette di riacquistare la vitalità che ho perso in quel periodo. La morte di Ennio Morricone è stato un colpo basso per me, però non penso smetterò mai di apprezzare la sua musica, perché è parte del motivo per cui adesso mi sto impegnando a vivere e mi sto dedicando alla musica come mai avrei immaginato. Grazie Maestro💙 Sono felice di ciò che il tuo talento è riuscito a fare per me

    • Mauro Betti
      Mauro Betti

      Il tuo racconto mi ha fatto venire i brividi di emozione

  • Babbo Natale
    Babbo Natale

    A parte essere cresciuto guardando la Trilogia del Dollaro, ho conosciuto Morricone grazie a una compilation di sue colonne sonore. Del Maestro ho due esperienze: 1) le lacrime quando ascolto alcune sue colonne sonore, tra cui The Mission, Giú la testa (scion scion ♥️), ma anche La Libertad (dal film l'Alibi) e ovviamente L'estasi dell'oro 2) il concerto che ho atteso per mesi e a cui ho assistito a Roma al Centrale del Tennis, stupendo. Direi che del Maestro vada sottolineata la sua enorme cultura musicale, il vero motivo per cui poteva trarre ispirazione da qualunque cosa, aggiungendo ovviamente il suo intuito e la sua umiltà. Il fatto che io oggi pianga solo pensando a lui, o leggendo i commenti sotto questo video, la dice lunga sul suo impatto emotivo nella mia e nella nostra vita. Grazie Maestro!

  • Lorenzo Montaguti
    Lorenzo Montaguti

    Boh l'unica cosa che posso dire è che sono anni che ogni tanto provo ad ascoltare la colonna sonora di C'era una volta il west senza piangere ma sono tipo 3/4 anni che fallisco (e ne ho 18), è la composizione musicale più bella che abbia mai sentito

  • Michele Mancosu
    Michele Mancosu

    Questo video mi piace un sacco perchè mi ha dato modo di conoscere delle sfacettature di uno come Morricone che non conoscevo :) Esperienze personali non ne ho ma credo di non aver mai visto un film le cui musiche siano state composte da lui, che durante la visione non mi abbiano fatto venire la pelle d'oca.

  • Andrea Cuozzo
    Andrea Cuozzo

    «In contrapposizione allo staccato c'è ovviamente...» Me, an intellectual: «l'attaccato?»

    • Antonella Boscolo
      Antonella Boscolo

      IL LEGATO

    • Claudio Calcagno
      Claudio Calcagno

      @InflightShow un elettricista come definirebbe? continuo ed alternato?

    • ʘ  ISA  ʘ   tutto e niente
      ʘ ISA ʘ tutto e niente

      @Charging inprogress Una volta lessi "al meno un po' " e stramazzai al suolo. Per non parlare di chi scrive altri menti. 😮

    • Charging inprogress
      Charging inprogress

      @Antonio Tedeschi e poi c'è la gente che fa l'opposto senza cognizione di causa creando obrobri quali "da per tutto" e "a posta"

    • Canonicisme
      Canonicisme

      @Alberto Piombo VedereDona tutta nuda Somproblemi!!!

  • Fortunato Zaccaro
    Fortunato Zaccaro

    "La musica viene da un altrove profondo che non esiste nella realtà" Ennio Morricone

  • Vittorio Verazzo
    Vittorio Verazzo

    Dico solo una cosa, Morricone è stato il motivo del perché ascolto la musica

  • Stefano Ferrando
    Stefano Ferrando

    Davvero un tributo originale e estremamente interessante! Daje Mark

  • Va Me
    Va Me

    Ciao Mark, grazie per questo video ❤️ io mi sono avvicinata al genere Western perché ho scritto una tesi sul rapporto tra il cinema e i videogiochi per semplificare. Il titolo che ho scelto è Red Dead Redemption e, di conseguenza, ho guardato parecchi film Western. Mi sono innamorata della Trilogia del Dollaro e la mia preferita rimane "L'estasi dell'oro". Mi emoziona sempre tantissimo sentirla. L'ascoltavo nei momenti di sconforto e mi dava sempre la carica per continuare a scrivere la tesi (che ho finito in una settimana). Ogni volta che la sento mi sento libera perché con quella musica ho finito il mio lavoro. Dopo aver messo l'ultimo punto infatti, mi sono abbandonata a quella musica che oggi per me ha il sapore della libertà.

  • antonio83tube
    antonio83tube

    Siccome sei un grandissimo esperto di musica con tanta tanta ironia in quello che fai, allora perche' non fare un format dove spieghi il perche' alcuni artisti/ band sono leggendari? Spiegare il perche' Elvis è Elvis, i nirvana, doors, pink floyd ecc. Secondo me daresti una chiava di lettura personale e piacevole da ascoltare.

    • Giorgio Dalceri
      Giorgio Dalceri

      di sicuro saprebbe spiegarci anche perché tante stelle della musica siano in effetti delle ciofeche

    • Stefano R
      Stefano R

      Sono leggendari perché possiedono una cosa che non è da tutti: la creatività.

    • Lorenz
      Lorenz

      @Giacomo m Bhe però Morricone l'ha trattato in un momento delicato. Immagine se parlasse dei Nirvana con il suo stile.

    • I M A N
      I M A N

      @antonio83tube spero che Mark lo legga perché è un progetto che se ha tempo e voglia di sviluppare col suo stile e humor a me (e spero a tanti altri suoi follower) interesserebbe parecchio!

    • antonio83tube
      antonio83tube

      @Giacomo m Questo tipo di format non è un documentario classico. Nonostante in questi giorni abbiamo saputo tutto su Morricone, in questo video ho sentito cose diverse ed interessanti. Per questo dico che un musicista come Arata, col senso di humor che ha, potrebbe farci conoscere aspetti diversi ed interessanti e farci cogliere il perche' della grandezza di alcuni artisti/band. Soprattutto ad un pubblico piu' giovane che magari non conosce minimamente la cultura rock del passato, che invece Arata conoscera' e apprezzera' sicuramente. Certo, se non ha voglia ...ma chi lo obbliga !!?? :) Pero' a piccole dosi inserire di tanto in tanto un video come questo su morricone non sarebbe per niente male ! :)

  • cc1883
    cc1883

    È normale che in questa sequenza di omaggi si citino le colonne sonore più famose. Mi domando però perché nessuno ha ricordato una delle composizioni più belle mai create dall'uomo che mi fa venire ancora i brividi a distanza di decenni: MOSÈ

  • Dario Moretti
    Dario Moretti

    L'ho sempre stimato per le colonne sonore dei film che mio padre mi ha fatto vedere fino alla nausea... poi ho finito metal gear solid 4... mi ha fatto piacere trovare il genio italiano pure nella mia saga videoludica preferita

  • Davide Villa
    Davide Villa

    Ciao Mark! Anche io mi dissocio da chi celebra un autore solo quando è morto per cavalcare il cordolio generale, anche se in realtà c'è universalità nel riconoscere che Morricone fosse un mito vivente... seguo il maestro da una vita ed è stato per certi versi il modello che ho seguito nello studio del pianoforte. Posso dire che cercando qua e là mi imbatto in sue composizioni magari non così famose ma che testimoniano la sua voglia di sperimentare e abbracciare la musica a 360 gradi.

  • TheComicsShow
    TheComicsShow

    Grazie di questo bellissimo tributo Mark. Per me la prima esperienza con le musiche di Morricone rimarrà sempre quella dei western di Sergio Leone che mio padre mi ha fatto vedere sin da piccolo, in particolare mi è rimasta impressa “The Trio”, la musica del duello finale de “Il buono, il brutto e il cattivo”, che ascolto spesso in quanto mi emoziona e mi fa ogni volta rivivere quella bellissima scena, sembra veramente di vederle le immagini quando la si ascolta. E poi, sempre per una questione affettiva, sono molto legato alle musiche di “C’era una volta in America”, in particolare al flauto di Pan in “Cockeye’s song”. Grazie a queste musiche, sono diventato un amante della musica di Morricone e grazie a te ho scoperto altre storie interessanti che non conoscevo riguardo al Maestro. Quindi di nuovo, grazie veramente.

  • Sems
    Sems

    Marco, ma che colpo di classe è questo video? Suono, insegno e avevo ascoltato qualche colonna sonora di Morricone per conoscenza personale, ma un'analisi come quella che hai fatto tu fa comprendere cosa sta dietro al genio e perché è così conosciuto e apprezzato. Ora ho voglia di recuperarlo e dargli lo spazio che merita. Grande stima anche per il modo di venire incontro ai non musicisti, capacità di comunicare con semplicità anche i concetti teorici della musica invidiabile. Spero di vedere presto qualcos'altro di simile!

  • Elisa Rossello
    Elisa Rossello

    Dalla prima volta che l'ho visto, "Per un pugno di dollari" è diventato il mio western preferito, e la mia parte preferita è proprio la sigla di apertura! Fulminante, mi ricordo l'adrenalina che mi aveva messo fin dall'inizio.

  • Gaius Iulius Caesar
    Gaius Iulius Caesar

    Sono capitato per caso qui. Sono un estimatore del grande Maestro. Grazie per questo video che fa onore a Morricone e di riflesso anche a lei. Resto piacevolmente colpito dai bei commenti che leggo qui sotto, molti sono anche di persone che sanno di musica e cinema .

  • Johnny Mate
    Johnny Mate

    Bellissimo video, complimenti, sono sempre stato un grandissimo fan di Ennio morricone e delle sue musiche, i film di Sergio mi hanno introdotto al cinema d'autore tra la trilogia del dollaro, "C'era una volta il West" e "C'era una volta in America". I film con le sue musiche avevano davvero qualcosa di speciale (senza dimenticare "gli Intoccabili" e il mitico "La battaglia di Algeri") *Fun Fact: il budget di "Per un pugno di dollari" era talmente ristretto che il maestro chiese a Clint Eastwood di comprarsi i costumi da solo. Mitico.

  • Simona Rosciani
    Simona Rosciani

    Grandissimo Morricone, ogni brano trasmette emozioni fortissime, un genio e una persona semplice nello stesso tempo, assolutamente unico

  • ErkaMau
    ErkaMau

    Ciao, d'accordo con Te su tutta la linea; Io ho avuto la fortuna di aver cantato come corista tenore per Lui nel 2002 all'Arena di Verona e a Parigi per le sue più famose colonne sonore di quegli ultimi 10 anni, e la cosa che mi sempre ha colpito di più, (oltre agli eccellenti arrangiamenti, è l'aver saputo cogliere e valorizzare il sentimento della scena, che senza quel supporto sonoro perde tantissimo, quasi tutto. Esempio il tango di Indagini al di spora di ogni sospetto, coglie perfettamente l'ironia e la tensione della storia in modo semplice quanto efficace, direi in generale che il suo, in partenza ,era un approccio melodico minimalista, essenziale, che poi valorizzava attraverso le scelte ed alchimie sonore che dovevano creare l'ambientazione e lo spazio, a completamento della soundtrack, che alla fine era un film nel film, per quanto oramai legati i due.

    • Beniamino Curatolo
      Beniamino Curatolo

      d'accordissimo con te, io sono un semplice ascoltatore e ti dico che lui aveva la percezione di ciò che la gente voleva sentire

  • BobNova7
    BobNova7

    La colonna sonora di "C'era una volta in America" mi commuove ogni volta che la sento. È di una potenza disumana. Solo un genio arriva così in alto da provocare emozioni cosi intense al pubblico. Morricone è, e sarà sempre un grande orgoglio Italiano. Grazie per tutto Maestro!

  • Anna Valentina Bergantino
    Anna Valentina Bergantino

    È strano come il più delle volte conosciamo le opere prima delle persone, e non queste ultime, rendendole immortali e universali. Io ad esempio non mi ero mai interrogata su chi fosse il compositore della colonna sonora del film "per un pugno di dollari" però era impossibile non conoscerla. Il che è straordinario, perché già da questo si vede quanto la musica di Morricone fosse geniale e iconica. Io da totale ignorante ho apprezzato davvero tanto questo video. Grazie

  • jack Garibaldi
    jack Garibaldi

    Esperienza particolare, due settimane fa stavo nel deserto di Almería dove si trova Fort Bravo (luogo dove giravano gli spaghetti western). Beh, posso assicurare che li in quel posto, mettersi le cuffie e ascoltare le colonne sonore di Morricone ti facevano entrare in un'atmosfera surreale, come se facessi parte del vero West!

  • Danny Scalia
    Danny Scalia

    Da bambino quando guardai “La leggenda del pianista sull’oceano”... mi influenzò tantissimo sia per la storia del film che per la splendida musica... diventó parte integrante del mio desiderio di fare musica ❤️... per fortuna sono andato a vederlo a Milano al forum

  • Profèssor Marco Salerno
    Profèssor Marco Salerno

    una domanda: quindi pensi che il "twang" alla brent mason o brad baisley possa derivare proprio dal suo modo di proporre la chitarra elettrica nelle sue colonne sonore?

  • Mauro Betti
    Mauro Betti

    Anche io non ho mai amato molto i necrologi,quando sparisce un'artista. Ma per Morricone ho fatto volentieri un'eccezione nella mia pagina FB in quanto anche per me è stato un'artista fondamentale per la mia formazione musicale. Soprattutto adoro divulgare le opere di minor successo del Maestro in quanto molto spesso a mio parere trattasi di gemme inestimabili. Ascoltando ed analizzando le sue composizioni da diversi anni ormai mi sono reso conto di quanto amava "giocare" con la musica cercando spesso forme inusuali che redevano la sua musica assolutamente caratteristica e personale,potrei fare mille esempi (penso per esempio al moto discendente "perpetuo" di Giro Girotondo assolutamente da ascoltare). Spesso alcuni suoi brani che al primo ascolto risultano molto semplici e banali poi invece piano piano ti entrano nel cervello come un tarlo per settimane e non riesci a farne a meno. Questo è quello che succede a me.

  • Tosca - Ale
    Tosca - Ale

    Emozioni senza limiti... E lacrime di gioia come ad ascoltare un coro angelico.. Questo era il maestro ❤️

  • Andy GGG
    Andy GGG

    Io sono un semplice suonatore di trombone a tiro, e qualche anno fa la banda in cui suono ha dedicato tre concerti (in paesi diversi) a Enio Morricone e Hans Zimmer suonando i loro capolavori. Non so che dire, pure chi non ha mai ascoltato musica è rimasto incantato da questi maestri...

  • SUPREME LEADER Raptor
    SUPREME LEADER Raptor

    Mi piace pensare che Ennio Morricone abbia finalmente raggiunto Nino Rota nel Cinema - Paradiso dei grandi artisti italiani, magari brinderanno insieme a Sergio Leone, Fellini e tutti i i geni che hanno reso insuperabile il nostro cinema

    • Moro Mex
      Moro Mex

      @Sandro Del Duca già, e un artista che ha dato moltissimo anche al teatro, da ricordare con orgoglio

    • SUPREME LEADER Raptor
      SUPREME LEADER Raptor

      L T VERISSIMO!!! Se penso, tra le altre, alla canzone che ha scritto ed arrangiato per C’eravamo tanto amati: “Ed io ero Sandokan”, mi stupisco ogni volta della grandezza di quel testo

    • Sandro Del Duca
      Sandro Del Duca

      @Moro Mex Come colonne sonore cinematografiche di Carpi ricordo solo quella del Pinocchio di Comencini ma basta e avanza! Carpi aveva una poetica molto più "frugale" e legata alla musica popolare rispetto a quella di Morricone, è comunque un grandissimo!

    • Moro Mex
      Moro Mex

      @Sandro Del Duca wow, bellissimo appunto, Carpi merita! 👍

    • Sandro Del Duca
      Sandro Del Duca

      @Luca T E Fiorenzo Carpi!!!

  • fabio turno
    fabio turno

    Morricone sarà una delle tante eredità che mio padre mi lascerà in campo musicale. Lui non ha mai trovato film più belli di quello di Sergio Leone, è un fan. Anche io come tanti sono legato al capolavoro di Tornatore, per me uno dei migliori di sempre. Il tema di Deborah mi fa sempre piangere ed è un vero viaggio nell'inconscio.

  • Zebbb
    Zebbb

    Piccola esperienza personale, ho avuto il piacere di suonare le musiche del Maestro in orchestra in varie occasioni e ogni volta è come la prima. Brividi e lacrime

  • Rita Proietti
    Rita Proietti

    Una leggenda, Un genio della composizione. Per ricordarne solo una...mi commuovo a scrivere il titolo: 'The ecstasy of gold', di indescrivibile bellezza, appunto geniale e leggendaria. Grazie Ennio! Anche il cielo ti premierà con un Oscar . Un saluto a tutti.

  • Marco Sala
    Marco Sala

    Una esperienza molto semplice: ho suonato Gabriel's Oboe al matrimonio di mia sorella. A tutt'oggi, credo che niente possa averle mai fatto capire quanto ero felice per lei e quanto bene le voglio quanto quando ho iniziato a suonare, facendole quel piccolo regalo, quella piccola sorpresa.

  • Davide Gullo
    Davide Gullo

    Grazie al Maestro Ennio Morricone per aver rivoluzionato la musica per sempre...

  • Mick Esposito
    Mick Esposito

    Ciò Marco Provengo da una famiglia di storici operatori cinematografici e son cresciuto accompagnato dalle musiche di questo grandioso uomo. Da buon musicista chitarrista ho suonato di tutto, ma il Maestro suscita in me emozioni indescrivibili, che in alcune sue composizioni si esprimono spesso in lacrime. Sono note e vibrazioni bellissime.

  • Georg Ruzzene
    Georg Ruzzene

    Quello che mi è sempre piaciuto di Morricone (ma non soltanto di lui): fare dei pezzi epici con mezzi "semplici" e le musiche che preferisco sono quelle dei Western...

  • cazzeggiando al quadratoTV
    cazzeggiando al quadratoTV

    E' stato un grande, ogni volta che mi nominano Morricone il mio pensiero va esclusivamente ai film western e alle sue composizioni western. Credo sia uno schifo pensare che ha ricevuto solo due oscar in carriera (uno alla carriera), soprattutto quello nel 2017 che credo non sia tra le sue migliori composizioni. R.I.P. maestro.

  • Silvia B.
    Silvia B.

    Se sei un appassionato di cinema come me non puoi non sapere che Ennio moricone e stato un genio assoluto e non puoi non capire che le 2 arti con tali registi e il grande maestro sono e saranno per sempre un connubio perfetto! ❤️

  • Marco Ghemenz
    Marco Ghemenz

    ho avuto la pelle d'oca per 2 ore e mezza ininterrottamente. Pensavo mi rimanesse la pelle ruvida per tutta la vita. Grande Morricone!!

  • Antonio Tedeschi
    Antonio Tedeschi

    Non ho mai seguito molto il genio, anche perché non sono fan dei film western. Ma una cosa mi ha colpito. guardando un concerto di Ennio su internet (se non sbaglio il buono, il brutto e il cattivo) mi sono accorto che Ennio usava anche il canto e le voci. Per esempio il famoso "ua ua uaaaaaa" nel concerto era eseguito da una donna. Però non so se era così anche nella musica originale

  • Axel Pixel85
    Axel Pixel85

    Certo che era una leggenda! E lo sarà per sempre! Davvero un bel video,complimenti😎🎸🎸🎸🎸

  • Enzo Busato
    Enzo Busato

    Premetto che sono cresciuto con “la trilogia del dollaro”, negli anni 90 al forum vado a vedere i Metallica e parte l’intro ... Godimento puro con tutto il forum che cantava “The ecstasy of gold”... brividi

  • Andrea Silvestri
    Andrea Silvestri

    Ho sempre apprezzato il tuo sarcasmo e il tuo modo di raccontare la musica, ma in questo video ti sei superato!!!! Sei l'Alberto Angela della musica (e devi prenderlo come un complimento). Piccola nota: al minuto 7:59 top!!!!

  • Giuseppe Cicoira
    Giuseppe Cicoira

    Anche "I am the Warlus" di Lennon, fu ispirata dalla sirena della polizia londinese e messa pure nel testo "Mister city policeman"... Grandi video come sempre! 👍

  • TolmanCotton
    TolmanCotton

    Molto, molto semplice: al concerto che ho visto a Firenze, durante un paio di brani, ho pianto. Senza alcun ritegno. Morricone, come pochi altri compositori, sapeva esattamente quali sottili alterazioni armoniche inserire per affondare una pugnalata nel miocardio.

    • monica greco
      monica greco

      Allora non capita solo a me...sono felice di saperlo!

  • mattia giampaolo
    mattia giampaolo

    Mio nonno amava quella trilogia, Morricone è parte della mi infanzia ed è colonna sonora dei ricordi più belli con mio nonno! Poi artisticamente parlando era qualcosa di pazzesco!

  • Zeno Marchi
    Zeno Marchi

    È incredibile anche quanto Morricone sia entrato negli strumenti dei musicisti, per esempio ascoltavo il disco live "Everybody's talikin'" della Tedeschi Trucks Band e nell'introduzione di Derek in "midnight in Harlem" secondo me c'è una citazione alla colonna sonora de la leggenda del pianista sull'oceano. Quelle di Morricone sono melodie o frasi musicali che continueranno ad apparire nella musica sia in modo consapevole che non, perchè ormai fanno parte del nostro linguaggio.